post

Arredare con mobili artigianali

Un atto di consapevolezza
Di chi da valore alle cose che durano nel tempo
Arredare con mobili artigianali Capri

In un mondo iperpopolato da proposte industriali scegliere di arredare la propria casa con un mobile artigianale è un atto di consapevolezza e di desiderio di cose che durano nel tempo; affidarsi ad un’impresa artigiana invece  che ad una azienda che produce arredamenti in serie è scegliere di lavorare con artigiani esperti, con persone preparate, capaci di sviluppare la tua idea e di realizzarla con materiali di qualità.
 

Acquistare mobili artigianali o farli realizzare su misura permette di sfruttare al meglio gli spazi  a disposizione valorizzandoli, riconoscendo contemporaneamente il valore del tempo e dell'esperienza, rivalutando e investendo sulla sapienza di chi fa il mestiere con passione e cura.

Arredare con mobili artigianali

Scegliere mobili artigianali per la nostra cucina - come anche per il resto della casa -  ci consente di optare per materiali tracciati, ecosostenibili anche in quanto tagliati e utilizzati solo nella misura necessaria al progetto e non lavorati e stoccati in base a previsioni di vendita;
 

materiali che durano nel tempo, che acquisiscono valore con il passare degli anni, invece di svalutarsi e svilirsi,  mostrando i tipici effetti di scollatura che si verificano dopo alcuni anni nei mobili impiallacciati o comunque nei materiali “nobilitati”.
 

Sintetizzando  si può dire che scegliendo arredamenti su misura fatti con mobili artigianali si hanno solo vantaggi, per la propria casa e il suo valore presente e futuro, per l’ambiente, per sè e per la propria famiglia