post

Pasqua

la tavola si veste di colore
per un inno alla primavera
la tavola si veste di colore per un inno alla primavera

La Pasqua è la festa primaverile per eccellenza, una sorta di rito, di porta attraverso cui si accede alla stagione estiva, quella parte dell’anno più allegra e festaiola… fatta per lo più di vacanze, tempo libero e vita all’aria aperta.

Chi ama rispettare le tradizioni, per festeggiare la Pasqua sceglierà di riunirsi in casa attorno a una tavola imbandita assieme ai propri cari, un po’ come a Natale, altri invece preferiranno stare all’aperto in modalità “easy”…. E dunque, in ogni caso, la tavola è l’elemento centrale di questa festa: allegra e coloratissima o raffinata e con tonalità sobrie se non addirittura monocromo, ci sono tantissimi modi di apparecchiare e vestire a festa una tavola per Pasqua. La cosa migliore è seguire lo stile dominante della propria sala da pranzo o cucina, del luogo insomma dove si festeggerà. Qui sotto trovate dunque alcuni spunti per differenti atmosfere o situazioni, che non vanno presi alla lettera ma che devono essere declinati sui propri gusti e sulla propria casa.

Siete amanti dello stile classico? Ecco un suggerimento per una tavola semplice e al tempo stesso raffinata, con un bouquet fiorito al centro in tonalità pastello che richiamano le deliziose uova decorate utilizzate come segnaposto e/o portatovagliolo.

Prediligete invece uno stile più contemporary-chic? Ecco alcune idee che fanno al caso vostro e che creeranno una perfetta armonia tra lo stile della vostra cucina e quello della tavola di Pasqua.

La prima si gioca su tre colori: verde pistacchio, bianco e marrone in una tonalità canapa/tela di sacco.

La seconda, semplice e raffinata, potremmo definirla quasi mono-cromo, in quanto si compone di un azzurro che troviamo in alcuni piatti e nelle uova decorate, ma anche sulla base del tavolo “shabby”.

Amate lo stile industrial con i suoi colori-non-colori come i grigi e i marrone? Create una tavola sobria, la cui fredda eleganza sia temperata da fiori e uova, o altri elementi, di un giallo intenso…

Magari a Pasqua avete tempo solo per un brunch perché siete in partenza? Non rinunciate a renderlo festoso…

Infine, quale che sia lo stile della vostra cucina, non resistete alla tentazione di mettere in tavola colori a piene mani in onore della primavera! Date un’occhiata a queste proposte e trovate quella più vicina al vostro mood… e… Buona Pasqua!